Ho conosciuto donne

Ho conosciuto donne che sconcertate camminano nude per la strada. Le spogliano le frugano le stuprano sguardi che non sanno quel che si posò su di loro quale morbo le ha infettate avvelenandole nel sangue prosciugandole nel rossore di chi vorrebbe soltanto sparire. Non hanno nemmeno più la pelle strappata dalle offese del passato. Non hanno … Leggi tutto Ho conosciuto donne

Quest’epoca

Quest'epoca non ha nulla di poetico. Le melodie elettroniche dei cellulari le luci stroboscopiche dei video musicali il cellophane delle merendine il ghiaccio rappreso tra i piselli surgelati. La pornosfera riflette il chiasso dei culi in mostra e labbra lucide da non toccare da non baciare. Fuori infuriano i riti dello spasso globale. E io … Leggi tutto Quest’epoca

La zingara

La vecchia zingara avanza nel vagone della metro scostando ad ogni passo sguardi di pena di riprovazione di disgusto di fastidio. Abbassano gli occhi le giovani incinte vestite di fiori e sandali smaltati così vicini alle ciabatte della strega divorate come da morsi di topo. Lei è logora e puzza e mugola ed elemosina la sua … Leggi tutto La zingara

Scompartimenti

Un giorno intero passato in viaggio tanfo di noia cocci di bugie gli amori altrui quando sei solo su un treno in corsa verso la routine un vecchio e un cane oltre il finestrino scavano un tunnel distante anni luce dal tuo domani e provi a dirti che non c'è fretta binari e scambi a … Leggi tutto Scompartimenti

L’adesso

c'è un forte silenzio come di ammoniti chiuse nelle teche dei musei denso e spiralico ingrigisce il tempo quando l'ora imprigiona minuti nell'ovvio circolare di pensieri attese intromissioni parole non dette - e disdette - istanti che non si danno tregua pendono senza precipitare e diluviano inutilità

Le tue parole

Hai labbra sottili che incidono parole e baci che mutano l'aria in girandole accecanti. Il cielo dei tuoi pensieri discende in petali di lava chiasso di colori transizione delle loro incandescenze. Tutto è rarefatto tutto è concreto quando ti ascolto quanto ti sento. Ed è incanto che non sviene neanche quando poi affiora il silenzio. Domenico … Leggi tutto Le tue parole