Musica è

Musica è guardare più lontano e perdersi in se stessi La luce che rinasce e coglierne i riflessi Su pianure azzurre si aprono Su, più su, i miei pensieri spaziano Ed io mi accorgo che Che tutto intorno a me, a me Musica è La danza regolare di tutti i tuoi respiri su di me … Leggi tutto Musica è

Abbracciami

Un alito di vento profuma di passato E sopra il tavolo la rosa che ho comprato Abbracciami E mentre l'aria fuori profuma già di pino Vedremo nascere la luce del mattino Abbracciami Come il sole scaldami Le briciole di pane rimaste allineate In questo spazio così chiaro e indefinito Abbracciami E poi lascia che sia … Leggi tutto Abbracciami

Occhiali rotti

Ho lasciato la mancia al boia per essere sicuroChe mi staccasse la testa in una volta sola e ti assicuroNon lo pagai sperando di fermarloCome mai si ritirò è un mistero e il motivo non so spiegarloMa so andarmene lontanoSe nessuno mi trattieneE tornarmene a Milano nonostante le catene Ho lasciato la mancia al boia, … Leggi tutto Occhiali rotti

Lucio dove vai

Lucio dove vai fu il primo tentativo come autore di versi. E corrisponde a un momento di svolta in cui provò a liberarsi di alcune catene, a rappresentarsi per quello che era, al di là delle balle inventate per far colpo, dell’aspetto fisico, dell’anticonformismo che era diventato un marchio obbligato anche quando semplicemente andava al … Leggi tutto Lucio dove vai