La mia fortuna


La mia fortuna è che non mi attrae ciò che mi distrugge
La mia fortuna è che non mi attrae chi mi respinge
Il mio destino è di non restare con chi mi costringe
Il mio destino è non inseguire quello che mi sfugge

Tu cerchi l’amore soltanto sull’orlo del precipizio
Hai bisogno per farti coraggio di avere sempre un nemico
Non riesci a provare piacere se non attraverso il dolore
E il dolore come la sfortuna è la tua arma di seduzione,
Il tuo modo di chiedere aiuto

La mia fortuna è che non mi attrae ciò che mi distrugge
La mia fortuna è che non mi attrae chi mi respinge
Il mio destino è di non restare con chi mi costringe
Il mio destino è non seguire quello che mi sfugge

Io non parlo con chi non mi guarda negli occhi
Non discuto con chi non mi tiene la mano
Più passa il tempo e meno ho interesse a sprecare la voce
Niente rancore davvero: voi siete meravigliosi,
Ma magari in futuro facciamo ognuno per sé

La mia fortuna è che non mi attrae ciò che mi distrugge
La mia fortuna è che non mi attrae chi mi respinge
Il mio destino è di non restare con chi mi costringe
Il mio destino è non inseguire quello che mi sfugge

Quello che mi sfugge
Quello che mi sfugge
Quello che mi sfugge


Niccolò Fabi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...