Bisogna essere un po’ anormali


Posso dire una cosa? Questo professore – professor D’Agostino, un grande grande professore – mi disse, un giorno, prescrivendomi una cosa per dormire – che era una benzodiazepina, pensa, c’avevo sedici-diciassette anni – mi disse: “Ringrazia Dio d’essere ansioso”. Dico: “Perché?”. “Perché saresti una testa de cavolo qualsiasi”, mi disse. “Portati ‘sta croce per un po’ di tempo, poi a un certo punto evaporerà, ci vorrà del tempo, dipende da te. Però quando ce l’avrai, se la sai incanalare bene, può essere qualcosa in più per la tua vita”.

Infatti Platone e Aristotele dicevano delle cose molto interessanti. Dicevano: “Invano bussano alla porta della poesia le persone che sono nel pieno di loro stesse”, cioè che sono praticamente molto inquadrate e molto razionali. Bisogna essere un po’ folli, un po’ strani, anche un po’ ansiosi, anche leggermente malinconici, anche una punta depressi. Ma bisogna essere un po’ anormali.


Carlo Verdone


16 pensieri su “Bisogna essere un po’ anormali

    1. Nessuno è uguale all’altro, e in questo senso non esiste la normalità. Ma la norma c’è. Se tendi alla norma non farai mai nulla di diverso, e quindi non creerai mai nulla. Imperfezione è un concetto ancora diverso.

      Mi piace

      1. Che bella risposta! Sono d’accordo. Riguardo solo l’imperfezione, mi riferivo proprio al fatto che chi è perfetto (nessuno mi sa) non soffre di ansie, ecc., … come Adamo ed Eva 😆

        Mi piace

      2. persino Gesù Cristo soffrì d’ansia nel Getsemani. e in teoria lui era perfetto. in teoria lui era Dio!
        e a proposito, secondo me, Dio quando creò i napoletani era parecchio intufato.
        quindi no: nessuno è perfetto, manco Isso.

        Mi piace

      3. Nella mia visione, Gesù era umanissimo, quindi non perfetto. Solo Adamo ed Eva lo furono! E poi, sempre nella mia visione (che poi non è nemmeno propriamente mia, ma è la versione in cui credo di più), Gesù e Dio non sono nemmeno la stessa cosa.
        Sì, su questo siamo d’accordo, quando creò i napoletani era molto intufato U.U

        Mi piace

      4. ah già, che tu c’hai la tua visione..

        ma se Adamo ed Eva erano perfetti, perché fecero la cretinata di disubbidire a Dio (tra l’altro l’UNICA cosa che non dovevano fare!) e di cogliere il frutto? qualcosa non torna nella tua visione..

        Mi piace

      5. Erano perfetti nel senso che non avevano malattie, ecc., ma avevano comunque il libero arbitrio. Furono tentati dal Diavolo e ci cascarono.
        Ripeto, è la versione in cui credo di più… vuoi tu per comodità 😛

        Mi piace

      6. ma evidentemente gli mancava qualcosa. se no non davano retta al serpente.

        comunque Dio è veramente un furbacchione: dalla notte dei tempi non ha fatto altro che dare vita a esserini patetici, fragili, disubbidienti che lo fanno incacchiare a morte.

        io, se fossi, Dio, me la spasserei in altra maniera.

        Mi piace

      7. Eh… io a volte mi chiedo cosa sarebbe accaduto se non avessero disobbedito… noi saremmo esistiti? Perfetti, a questo punto? Boh… il piano di Dio doveva essere probabilmente diverso.

        Esserini patetici che ama comunque, come un Vero papà farebbe. E poi ha dato delle regolette, è l’umano che non si preoccupa di seguirle… e, prima ancora, c’è stato Gesù da esempio per tutti, ma nessuno oggi prende esempio da lui.

        Non lo sei un po’ “Dio”, essendo padLone della tua vita?! 😛

        Mi piace

      8. un vero papà non distruggerebbe mai milioni di vite con un diluvio. né farebbe morire sul colpo persone per qualche piccolo peccato veniale (leggi gli Atti degli apostoli).

        senti a me: Dio, almeno stando a quel che c’è scritto nella Bibbia, ha le idee molto molto confuse..

        sono molto uomo, essendo padrone della mia vita.

        Mi piace

      9. Si dice che la sua ira è grande, e non risparmia nessuno, soprattutto se è per punire. Certo, si dice pure che Dio perdona. Ma, alla fine, se veramente resusciterà tutti, che importanza avrà se prima li aveva distrutti per i loro peccati?

        Diciamo che non si fa mancare niente 😂

        Bella risposta! “Molto uomo” 😀

        Mi piace

      10. va bene, allora se domani Dio ti annuncia che stermina tutta la tua famiglia, che importanza avrà: tanto PRIMA O POI vi risuscita tutti.. (tra l’altro col Vesuvio ci mette niente!)

        e comunque non farà resuscitare tutti, solo i giusti. sei tu giusta?

        Maria, per come è tramandata, la religione cristiana (pure nella tua visione) va bene per fare le preghierine della buona notte. se la prendi per quello che è, per come è scritta (Parola di Dio), la religione cristiana son tanti calci nelle gengive, se non rispetti minuziosamente tutti i paranoici comandamenti di Dio (dovresti leggere le prescrizioni per le donne che hanno il ciclo!)

        a questo punto è più coerente vivere da esseri umani, e scegliere con la propria intelligenza cos’è il bene e il male

        Mi piace

      11. Ma avere fede in Dio, non significa proprio questo? Affidarsi a Dio in qualsiasi situazione. C’è tipo Giobbe che è solo uno dei tanti che hanno subito le peggio cose, ma sono rimasti fedeli a Dio.

        No, io mica dico che sono giusta… questo spetta dirlo a Dio. Tra l’altro, io so invece che resuscita tutti, e che ci sarà comunque il giorno del Giudizio il quale sarà decisivo. Nella Bibbia c’è scritto che chi non sarà perdonato, è colui che bestemmia contro lo spirito.

        Pure a me alcune cose suonarono strane, riguardo il ciclo e non solo, ma forse bisognerebbe pure leggere la Bibbia ricordando in quali tempi ci trovavamo. E poi si deve pure vedere chi è che la interpreta bene, quale sia la versione che davvero traduce le cose come si deve.

        E, nel frattempo, sì, noi siamo in grado di capire cos’è bene e cosa il male… eppure, quante volte si cade.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...