Eppur si legge!


Nuova recensione per Non Conquistammo Che Sabbia, il mattone che se non ti uccide ti piace®.

Stavolta a leggerlo e a commentarlo è il sito La Stamberga dei lettori (bello assai ‘sto nome!). L’autore della recensione (disponibile a questo link), tale emerson (che ringrazio), si sofferma molto sulle premesse storiche da cui scaturisce tutta la pappardella, quindi chi è curioso di approfondire certi perché e percome di cui io stesso mi sono completamente dimenticato adesso può farlo!

Ora un attimo che mi imbrodo:

“Domenico Aliperto con la sua scrittura scorrevole
avvince il lettore con un romanzo dai risvolti umoristici
in cui si mescolano avventura e spionaggio.”

“Un romanzo storico d’azione, intessuto
di acute considerazioni e spunti umoristici,
in cui viene analizzato  il comportamento
delle varie popolazioni con cui la contessa viene in contatto.
Nonostante la sua lunghezza, il romanzo,
piacevolmente ironico, si legge velocemente.”


Dunque, mio pigro lettore, lettore mio adorato, non so più come caspita dirtelo: fatti avvincere nonostante la lunghezza!

Concludo segnalando che la recensione attribuisce al libro un giudizio di quattro stelle. Il problema è che non specifica su quante: potrebbero essere cinque come dieci. Da inguaribile ottimista, sono propenso a interpretare le quattro stelle come un deciso ACCATTATEVILLO!


 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...