Good good-bye


Tarzan, Dean, Boogie e Penny Lane
Hanno rubato i sogni ai tempi miei
La musica leggera oggi
Nelle classifiche dei dischi impera

Good good-bye, Hollywood
Non lo so, cos’è importante o no

Helmut Newton, Greta aveva stile
Cerco un vestito tutto nero
Passa un’auto in corsa
È come un film da un finestrino chiuso
Good good-bye, dancing night
Still the rain, I’ll see your face again

Good good-bye, Hollywood
Non lo so, cos’è importante o no

Fashion vogue nei jardins de mode
Un telefilm anche a Natale sempre
La neve e l’aria insieme
Che io ti scriva o no non cambia

Al Cavern Club del Roxy Music entro
Ti ho scritto già una cartolina
E penso ancora ai miei parenti
Che svernavano a Rapallo insieme

Good good-bye, Amsterdam
Still the rain, I’ll see your face again

Good good-bye, Amsterdam
Still the rain, I’ll see your face again

Al Cavern Club del Roxy Music entro
Ti ho scritto già una cartolina
E penso ancora ai miei parenti
Che svernavano a Rapallo insieme

Good good-bye, Amsterdam
Still the rain, I’ll see your face again

Good good-bye ciao


Franco Battiato


9 pensieri su “Good good-bye

      1. Anche per me. Mi spiace solo che le abbiano affibiato un repertorio per così dire commerciale, avrebbe meritato maggior spazio, le sue doti canore erano immense, un ampia estensione vocale. E cosa che non guasta era anche molto simpatica

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...