Occhiali rotti

Ho lasciato la mancia al boia per essere sicuroChe mi staccasse la testa in una volta sola e ti assicuroNon lo pagai sperando di fermarloCome mai si ritirò è un mistero e il motivo non so spiegarloMa so andarmene lontanoSe nessuno mi trattieneE tornarmene a Milano nonostante le catene Ho lasciato la mancia al boia, … Leggi tutto Occhiali rotti

Le mie parole

Le mie parole sono sassi precisi e aguzzi pronti da scagliare su facce vulnerabili e indifese. Sono nuvole sospese, gonfie di sottintesi, che accendono negli occhi infinite attese. Sono gocce preziose, indimenticate, a lungo spasimate e poi centellinate. Sono frecce infuocate che il vento o la fortuna sanno indirizzare. Sono lampi dentro a un pozzo … Leggi tutto Le mie parole

Ragno

Ragno, se con l’arte nun ce magno dimmi tu che cosa fare tu che sei così esemplare nel tuo nobile filare: in quell’angolo di stanza sei un esempio di costanza. Dammene un pochetto pure a me. Ragno, dimmi chi te lo fa fare con quell’arte sopraffina chiuso dentro una cantina e nessuno ad ammirare... Sei … Leggi tutto Ragno